News

27/09/2017

TVCC SEMPRE PIÙ VERSATILE

Quando bisogna garantire la sicurezza, soprattutto in ambienti molto grandi, la caratteristica che si richiede ad una videocamera è duplice: da una parte deve garantire una visione generale dell’ambiente ma deve anche potersi focalizzare sui singoli dettagli all’occorrenza. Un esempio è la telecamera PanoVu che Hikvision presenterà a SICUREZZA 2017.

In ambienti molto estesi, il personale di sicurezza deve poter vedere sempre di più con il minor numero di telecamere possibili. E non basta una sola immagine panoramica: occorre poter ingrandire ed ottenere il massimo dei dettagli da ogni singola immagine. Per soddisfare le esigenze di monitoraggio delle aree di grandi dimensioni Hikvision ha progettato le telecamere all-in-one PanoVu, che presenterà in occasione di SICUREZZA.

Le immagini panoramiche - a 180° o 360° - vengono catturate in tempo reale in alta risoluzione con quattro o otto sensori in FullHD da 2 Megapixel Darkfighter. Il design integrato e il PTZ ad alta velocità consentono all'utente di posizionarsi rapidamente anche su aree di dimensioni estremamente estese. Panovu è inoltre in grado di discriminare i veicoli dalle persone, grazie ad applicazioni smart come: Intrusion Detection, Line Crossing Detection, Region Entrance Detection, Region Exiting Detection .

Le telecamere della serie PanoVu utilizzano la tecnologia ultra-low light Darkfighter di Hikvision, che restituisce immagini a colori anche in situazioni di ridotta luminosità.

La progettazione “All-in-one” della PanoVu Camera coniuga due tipologie di telecamera in un’unica soluzione, fornendo immagini panoramiche e dettagliate senza necessità di server aggiuntivo. Caratterizzata da estrema flessibilità e facilità d’uso, PanoVu offre una gamma completa di opzioni attraverso la sua interfaccia utente, capace di fornire immagini panoramiche ad alta risoluzione e dettagli catturati in tempo reale. Per vedere i dettagli in primo piano, basta cliccare sull’immagine e zoomare.